Cosa sono le celle frigorifere industriali e a cosa servono

La corretta conservazione degli alimenti è indispensabile per fornire al cliente un servizio professionale e sempre all’altezza delle aspettative. Per questo le celle frigorifere dovrebbero essere sempre di alta qualità e rispondenti alle norme di sicurezza. Caratteristiche che nell’offerta di AllForFood si combinano ad un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Leggi tutto

Applica i filtri e raffina la tua ricerca

Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Senza pavimento - H 207 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Senza pavimento - H 247 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Con pavimento - H 214 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Senza pavimento - H 210 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Senza pavimento - H 287 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Con pavimento - H 254 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Senza pavimento - H 250 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm  7 - Con pavimento - H 294 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Con pavimento - H 220 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Senza pavimento - H 290 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Con pavimento - H 260 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood
Cella frigorifera modulare - Spessore pannello cm 10 - Con pavimento - H 300 - Con n. 1 porta di cm 80 x h 185 - Motore escluso
Marchio Allforfood

 

Attiva da oltre 10 anni nella vendita online di attrezzature per la ristorazione e macchine alimentari, AllForFood può contare su una vasta rete di produttori e rivenditori. Ed è grazie a queste partnership che riesce a proporre il migliore Made in Italy a prezzi talmente convenienti che l’acquisto di celle frigo usate non sarà più un’opzione.

Ma perché acquistare le celle frigo di AllForFood? Per mantenere alimenti come pesce, carne, frutta e verdura, formaggi, salumi, surgelati e gelati. Oltre ai prodotti alimentari, le celle frigorifere industriali di AllForFood sono adatte alla conservazione di ghiaccio e fiori.

In catalogo ci sono celle con e senza pavimento, con motore accavallato, a soffitto, con motore remoto e persino senza motore. Usando i filtri presenti nel menu in alto troverai facilmente la cella frigorifera con le dimensioni più adatte alle tue esigenze, sia in termini di spazio che di prezzo.

Qual è la differenza tra cella frigorifera positiva e negativa

Le celle frigorifere possono essere a temperatura positiva (TN) o negativa (BT). I modelli variano in base allo spessore delle pareti e alle dimensioni richieste. 

Nello specifico, le celle frigo TN hanno pannelli con uno spessore di 7 cm e sono adatte alla conservazione di prodotti freschi o per la stagionatura (carne, salumi, formaggi, vino, birra, frutta e verdura). Le celle BT invece hanno pannelli con uno spessore di 10 cm.

A differenza di quelle positive, le celle frigorifere industriali a temperatura negativa sono idonee alla conservazione di prodotti surgelati e sono dotate di valvola di compensazione, per evitare l’effetto sottovuoto che altrimenti impedirebbe l’apertura della porta.

Celle frigo con motore a soffitto, accavallato e con motore remoto

Le celle si distinguono in tre diverse tipologie a seconda di come viene posizionato il motore:

  • Celle frigorifere con motore accavallato: il motore è posizionato su un lato della cella ed è di semplice installazione. Spesso è consigliata l’installazione a fianco della porta, per ridurre la dispersione.
  • Celle frigo con motore a soffitto: il motore viene posizionato sulla parte superiore della cella, in questo modo la refrigerazione parte dall’alto e si diffonde verso il basso, risultando più efficace.
  • Celle frigorifere con motore remoto: il motore è installato esternamente, garantendo silenziosità, elevata funzionalità e una refrigerazione costante. L’installazione deve essere effettuata da un frigorista.

Quanto ai materiali, le celle refrigerate sono composte da pannelli modulari di larghezza variabile da mm 400 – 600 – 800 – 1000 – 1200, nei diversi spessori da 70 e 100. L’isolamento delle celle frigorifere industriali è realizzato con l’iniezione di poliuretano espanso rigido con densità 40 – 42 Kg/m3.

Il bloccaggio dei pannelli avviene con l’utilizzo di ganci ad eccentrico. Il rivestimento interno ed esterno delle pareti delle celle è in lamiera bianca preverniciata atossica. Il pavimento in acciaio inox AISI 304 antisdrucciolo.

Visita la nostra sezione di celle frigorifere e seleziona quella più adatta alla tua attività. Hai solo l’imbarazzo della scelta!

F.A.Q.

Quando dovrei usare la cella frigorifera? 

Ogni volta che hai bisogno di riporre gli alimenti in un ambiente a temperatura controllata per aumentarne il periodo di conservazione.

Cosa cambia tra celle positive e negative?

A seconda della temperatura, le celle sono adatte alla conservazione di cibi diversi. Quelle positive vanno bene per frutta e verdura fresca, formaggio, salumi, birra, prodotti di macelleria, e tutti quegli alimenti che hanno bisogno di una temperatura compresa tra -2°C e +10°C.

Le celle frigorifere negative (dette anche cella freezer) invece sono indicate per pesce, carne, surgelati, sorbetti, gelati e altri prodotti di gelateria. In questo caso l’intervallo di temperatura va da -15°C a -25°C circa.

Oltre alla temperatura, le due tipologie di celle frigorifere si differenziano per lo spessore dei pannelli e la presenza o meno di valvole di compensazione. Nello specifico, le celle positive hanno uno spessore di 7 cm, mentre i prodotti a temperatura negativa sono dotati di pannelli da 10 cm.

Quanto alle valvole di compensazione, le celle frigorifere industriali positive ne sono sprovviste. Sono invece presenti in quelle a temperatura negativa. Servono ad evitare l’effetto sottovuoto, che altrimenti impedirebbe l’apertura della porta della cella frigorifera.

Devo conservare del formaggio, ci sono indicazioni specifiche da seguire?

Non per quanto riguarda il posizionamento. Normalmente infatti la temperatura all'interno delle celle frigorifere è piuttosto omogenea, quindi il formaggio può essere collocato in qualsiasi punto. È fondamentale però assicurarsi che la temperatura della cella sia idonea al tipo di formaggio e che l’alimento non sia soggetto a sbalzi di temperatura. Nello specifico, i formaggi freschi andrebbero conservati in un ambiente con temperatura tra 2° e 4°C, e quelli stagionati tra 8° e 10°C. Per tutti gli altri va bene una temperatura compresa tra 6° e 8°C.

Le celle frigo di AllForFood rispettano le norme in materia di sicurezza?

Sì, le celle che trovi in questa pagina ti permettono di conservare qualsiasi genere alimentare rispettando le normative di sicurezza e sono realizzate con materiali che impediscono la proliferazione di muffe e parassiti.

Cosa cambia tra celle frigo con motore accavallato e con motore a soffitto?

Nelle celle con motore accavallato il motore è installato su un lato della cella, mentre in quelle con motore a soffitto è collocato nella parte superiore. In questo secondo caso la refrigerazione, che parte dall’alto e si diffonde verso il basso, risulta più efficace.

Quando sono consigliate le celle frigo con motore remoto?

Il motore remoto è indicato soprattutto per le celle di grandi dimensioni, ed ha lo scopo di evitare l’innalzamento della temperatura all’interno del locale in cui è installata la cella frigorifera ed ha lo scopo di garantire un maggior rendimento della cella stessa. Un altro vantaggio del motore remoto è la riduzione de rumore all’interno del locale. Il motore remoto infatti, viene solitamente installato in zone ben areate e non frequentate dal personale.

Di che materiale sono fatte le celle frigo proposte da AllForFood?

Le nostre celle frigorifere hanno rivestimenti esterni ed interni in lamiera preverniciata atossica, mentre la parte isolante è realizzata in poliuretano espanso rigido con una densità di 40 – 42 Kg/m3. Il pavimento è in acciaio inox AISI 304 antisdrucciolo.

Come devo pulire la mia nuova cella frigorifera?

Per la pulizia va usato un panno o una spugna umida, evitando i detergenti. Se l’uso del sapone dovesse risultare indispensabile, bisogna fare molta attenzione a sceglierne uno che non sia acido né aggressivo, e che non possa danneggiare la lamiera o la vernice della cella.

Posso posizionare un tavolo all’interno della cella frigorifera?

, a condizione che sia realizzato in un materiale che non assorbe l’acqua. Altrimenti il tavolo rischia di rompersi a causa del freddo.

Se si verificano danni durante il trasporto, sono coperto da un’assicurazione?

Sì, con AllForFood tutte le spedizioni sono assicurate. Se al momento della consegna della merce hai dubbi sulla sua integrità, ti consigliamo di accettare il pacco con riserva. Qualora il prodotto risultasse effettivamente danneggiato, non devi far altro che contattare il nostro servizio di assistenza post-vendita (il link ai contatti è in fondo a questa pagina).

Posso acquistare un nuovo motore cella frigo su AllForFood?

Sì, il nostro catalogo comprende unità refrigeranti remote e monoblocco a soffitto che possono essere acquistate senza cella.

Come posso smontare la mia cella frigo modulare?

Per smontare una cella frigorifera modulare è sufficiente allentare i ganci ad eccentrico (posizionati lungo i pannelli) e poi sfilare ciascun pannello. Si sconsiglia però di montare e smontare ripetutamente le celle, perché c’è il rischio di deformare l’acciaio della cremagliera in cui si incastrano i ganci. Eventuali danneggiamenti alla cremagliera possono compromettere la chiusura ermetica della cella modulare nei punti di congiunzione tra i vari elementi.

Come sbrinare la cella freezer?

La procedura varia a seconda del tipo motore e delle sue specifiche tecniche. Per non sbagliare, la scelta migliore è consultare il manuale di istruzioni fornito dal produttore. Per qualsiasi dubbio puoi comunque rivolgerti al nostro servizio di assistenza, raggiungibile via telefono (0721.1626665; 0721.831292), numero verde (800660730), e-mail (info@allforfood.com) e chat online.