Scopri ora le piastre panini AllForFood

AllForFood ti offre una vasta selezione di scaldapanini, tostapane e piastre di cottura, elettriche o a gas, perfette per tostare/grigliare panini e carne, come hamburger o salsicce, ma anche pesce, uova e molto altro. Grazie alla loro dimensione compatta possono essere utilizzate in tutti gli ambienti, persino nei buffet. Scopri adesso tutti i modelli delle piastre panini AllForFood! Leggi tutto

Applica i filtri e raffina la tua ricerca

PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. PG 25 L - Piastra singola rigata parte superiore, liscia parte inferiore - Piano cottura: cm L 22,5 x P 23 - Potenza 1800 W - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 31 x P 30,5 x 21/52 h - Norma CE
Marchio Amitek
PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. PG 25 R - N. 2 piani di cottura rigati - Piano cottura: cm L 22,5 x P 23 - Potenza 1800 W - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 31 x P 30,5 x 21/52 h - Norma CE
Marchio Amitek
PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. EG/01 - Piastra singola rigata - Piano cottura: cm L 24 x P 23 - Potenza 1800 W - Monofase 220-240V/1/50-60Hz - Norma CE
Marchio Fimar Easy Line
PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. EG/02 - Piastra singola rigato - Piano cottura: cm L 34 x P23 - Potenza 2200 W - Monofase 220-240V/1/50-60Hz - Norma CE
Marchio Fimar Easy Line
PIASTRA ELETTRICA IN GHISA - Mod. LM 1 - Piastra singola liscia - Piano cottura cm 22,5x23 - Potenza kW 1,8 - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 43 x P 31 x 22h - Norma CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA IN GHISA - Mod. RM 1 - Piastra singola rigata - Piano cottura cm 22,5x23 - Potenza kW 1,8 - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 43 x P 31 x 22h - Norma CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA APERTA - MOD. APER LL - N.2 PIANI DI COTTURA LISCI cm 50X25,5 - POTENZA W 1800 - ALIMENTAZIONE V 230/50Hz MONOFASE - DIM. Cm L 51,5 X P 43,5 X h 17 - NORMA CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA APERTA - MOD. APER LR - N.2 PIANI DI COTTURA cm 50X25,5 (N. 1 LISCIO E N. 1 RIGATO) - POTENZA W 1800 - ALIMENTAZIONE V 230/50Hz MONOFASE - DIM. Cm L 51,5 X P 43,5 X h 17 - NORMA CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA APERTA - MOD. APER RR - N.2 PIANI DI COTTURA RIGATI cm 50X25,5 - POTENZA W 1800 - ALIMENTAZIONE V 230/50Hz MONOFASE - DIM. Cm L 51,5 X P 43,5 X h 17 - NORMA CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA - MOD. QTLR - PIANO DI COTTURA SINGOLO LISCIO cm 25X25,5 - POTENZA W 1550 - ALIMENTAZIONE V 230/50Hz MONOFASE - DIM. Cm L 26 X P 43,5 X h 23,5 - NORMA CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA - MOD. QTRR - PIANO DI COTTURA SINGOLO RIGATO cm 25X25,5 - POTENZA W 1550 - ALIMENTAZIONE V 230/50Hz MONOFASE - DIM. Cm L 26 X P 43,5 X h 23,5 - NORMA CE
Marchio Allforfood
PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. PG 37 L - Piastra singola rigata parte superiore, liscia parte inferiore - Piano cottura: cm L 36 x P 27 - Potenza 2500 W - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 41 x P 40 x 25 h - Norma CE
Marchio Amitek
PIASTRA COTTURA IN GHISA - ELETTRICA - Mod. PG 37 R - Piastra singola di cottura rigata - Piano cottura: cm L 36 x P 27 - Potenza 2500 W - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 41 x P 40 x 25 h - Norma CE
Marchio Amitek
PIASTRA ELETTRICA IN GHISA - Mod. L 2 - Piastra doppia liscia - Piano cottura cm 48x24 - Potenza kW 1,8 (x2) - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 56,5 x P 31 x 22h - Norma CE
Marchio Allforfood
PIASTRA ELETTRICA IN GHISA - Mod. R 2 - Piastra doppia rigata - Piano cottura cm 48x24 - Potenza kW 1,8 (x2) - Alimentazione monofase - Dimensioni cm L 56,5 x P 31 x 22h - Norma CE
Marchio Allforfood

 

Come scegliere le piastre per panini ideali?

Quando il tempo per cucinare è poco, le piastre panini possono aiutarti a preparare un ottimo panino caldo. Tuttavia, è necessario procurarsene una di buona qualità, capace di trasformare un normale panino in un’opera d’arte culinaria. Una piastra per panini, detta anche piastra per hamburger professionale, è una piastra che si riscalda tramite l’uso della corrente elettrica, la cui particolarità è quella di poter cuocere l’alimento dall’alto e dal basso contemporaneamente.

Proprio per la sua forma, la piastra per panini è anche adatta per riscaldare altri alimenti, come la pizza o la carne (hamburger, petto di pollo, pancetta…). Se si considera la loro versatilità in cottura, si comprenderà sempre più che avere uno di questi elettrodomestici in cucina è una soluzione efficace da usare in tante occasioni.

Inoltre, sul mercato si può trovare anche la piastra panini doppia. In questo caso, i ripiani di cottura sono reversibili, con un lato rigato per poter grigliare il panino e un lato liscio per il normale uso come piastra piana. Ad esempio, si potrebbe grigliare un petto di pollo da un lato, e delle verdure sull’altro, magari a temperature differenti.

Ma come sceglierla? Se sei alla ricerca di ottime piastre panini noi siamo qui per aiutarti e in questa guida troverai tante utili informazioni da considerare per riuscire atrovare la piastra per panini perfetta per te.

Le caratteristiche principali delle piastre per panini professionali

In genere, i materiali che vengono usati più comunemente per la produzione delle piastre panini sono la ghisa e l’alluminio pressofuso, quest’ultimo rivestito con un materiale antiaderente. Nel primo caso, le piastre per panini avranno bisogno di un po’ più di tempo per riscaldarsi. È bene precisare che la ghisa è un materiale piuttosto resistente nel tempo e, proprio per questa caratteristica, una piastra del genere potrebbe costare un po’ di più rispetto alle altre.

Inoltre, a distinguere le piastre panini professionali è la presenza di ripiani riscaldanti rimovibili, i quali al momento della loro pulizia possono essere rimossi. Le piastre realizzate in alluminio pressofuso con superficie antiaderente si rivelano molto semplici all’utilizzo poiché non si avrà nemmeno il bisogno di utilizzare dell’olio o del grasso per che il cibo si attacchi. Tuttavia, una superficie antiaderente potrebbe graffiarsi o scheggiarsi con facilità se non è stata realizzata e trattata in maniera ottimale.

F.A.Q.

Quanto sono potenti?

La potenza varia tra i vari modelli di piastre panini e di solito si passa da una potenza di circa 600 Watt fino a quelle più professionali che possono raggiungere anche i 4500 Watt. Quanto più sarà potente la piastra per panini e quanto più velocemente si riscalderà ogni piano di cottura, oltre al fatto che potrà raggiungere anche temperature più elevate rispetto a un modello meno potente.

Quali sono le loro dimensioni?

Le migliori piastre per panini si differenziano innanzitutto per le dimensioni. Tutto sta nel cercare di capire se la piastra verrà utilizzata in casa per poter cuocerne un paio, o se invece si avrà bisogno della cottura di più panini. Quindi, tutto dipende dalle proprie necessità. Sul mercato se ne possono trovare di piccole o di grandi dimensioni. Più che altro, se sta considerando di comprare una piastra per panini piuttosto grande, bisognerebbe assicurarsi di avere uno spazio sufficiente per poterla posizionare senza problemi.

Quanto è importante la presenza del termostato?

Il termostato permette di regolare la tenuta del calore per un periodo di tempo più o meno lungo, perciò questa funziona può essere davvero utile. Considera inoltre che le piastre per panini più economiche, in genere, non permettono all’utente di poter impostare una temperatura specifica. Le piastre professionali per paninoteca presentano questo enorme vantaggio, che aggiunge versatilità a questo utile elettrodomestico per la cottura dei cibi.

Come si lavano le piastre panini AllForFood?

Le piastre antiaderenti, solitamente, si possono smontare dall’unità intera. Si possono lavare tranquillamente a mano, o anche in lavastoviglie, ma solo se di ottima qualità.